Tamponi Antigenici Rapidi e Test Sierologici a pagamento in farmacia

Aggiornamento di settembre 2021

Dal 13 settembre tutte le persone (assistite o non assistite da un Medico di medicina generale in Emilia-Romagna, sia italiani che stranieri) possono richiedere il tampone nasale rapido in farmacia ad un prezzo calmierato pari a:
15 Euro per persone maggiorenni (cioè dai 18 anni compiuti in su
8 Euro per persone minorenni in possesso di tessera sanitaria italiana (dai 12 anni compiuti fino ai 18 anni non compiuti). Se il minore non ha la tessera sanitaria italiana, il costo del tamponi è di 15 Euro.

Test sierologici per tutti a prezzo calmierato

Tutti i cittadini assistiti o non assistiti in Regione Emilia-Romagna (italiani o stranieri) possono effettuare nelle farmacie convenzionate test sierologici rapidicon spese a carico dei cittadini stessi, al prezzo calmierato di 15 € (esente Iva). Viene assicurata la tracciabilità e la visibilità dei dati al Medico di Medicina Generale del cittadino e al
Dipartimento di Sanità Pubblica tramite un apposito applicativo elettronico.

Il test può essere effettuato anche ai minori a condizione che sia presente un genitore/tutore/soggetto affidatario e che questo firmi il modulo di consenso all’esecuzione. 

I test vengono fatti su appuntamento

Entrambi i test (tampone rapido e test sierologico) sono rivolti unicamente a persone prive di sintomi e,per la sicurezza di cittadini e farmacisti, non si può effettuare alcun test se negli ultimi 10 giorni si sono avuti contatti stretti con persone affette da Covid-19, se si ha febbre superiore a 37,5° C o sintomatologia respiratoria. Per i cittadini che si trovano in queste condizioni sono infatti attivi altri percorsi.

Il giorno del test

In caso di minori, un genitore o tutore deve compilare il modulo di consenso ed essere presente durante l’esecuzione del test.
In caso di persone disabili deve essere presente un familiare convivente o un caregiver.

Le farmacia adotterà idonee misure di sicurezza (uso obbligatorio e corretto della mascherina, igienizzazione delle mani all’ingresso, controllo della temperatura corporea, distanziamento), spiegherà la finalità dello screening e raccoglierà i dati della persona in un’apposita scheda informatizzata. Dopo di che si procederà con l’esecuzione del test da parte del farmacista. 

La mascherina dovrà essere abbassata solo nel momento del test e poi andrà subito riposizionata correttamente.

Quali documenti portare il giorno dell’appuntamento?

Per entrambi i test occorre presentarsi all’appuntamento con:
– la tessera sanitaria (codice fiscale) 
– un documento d’identità in corso di validità

In caso di minori è necessario portare compilato questo foglio.

Risultato del test

Il farmacista registrerà sul Portale regionale delle Farmacie i dati della persona che si sottopone al test. L’esito verrà trasmesso al medico di sanità pubblica dell’Azienda Usl di Modena e al medico medicina generale dell’interessato.

In caso di esito negativo al tampone nasale rapido o al test sierologico rapido non è necessario alcun isolamento domiciliare.
In caso di esito positivo al tampone nasale rapido o al test sierologico rapido è necessario effettuare il tampone molecolare nasofaringeo per la conferma o meno dell’eventuale contagio da Covid. La farmacia fornirà all’interessato tutte le informazioni utili per eseguire lo specifico tampone.
In attesa dell’effettuazione del tampone molecolare occorre porsi in isolamento domiciliare evitando contatti con altre persone.
Se anche il tampone molecolare nasofaringeo dovesse risultare positivo, l’Ausl fornirà all’interessato tutte le informazioni necessarie per proseguire l’isolamento e la sorveglianza sanitaria. Se invece il tampone molecolare dà risultato negativo, si interrompe la quarantena.

Il cittadino riceve la propria scheda relativa al test eseguito sul Fascicolo Sanitario Elettronico.

Per maggiori informazioni e modulistica: www.ausl.mo.it/tamponi-rapidi-farmacia

Torna su